image-543

 

Nicola Sensale

Psicologo e Psicoterapeuta

 

Per ulteriori informazioni

Nicola Sensale - Psicologo e Psicoterapeuta 

Iscrizione Ordine degli Psicologi del Piemonte n° 6660

Studio: Via Borgosesia 63 10145 Torino

 

Istituto di Formazione RES Torino 

P.IVA: 08618130010

IBAN: IT 86 S 02008 01122 000040787803​

tel. 388.94.47.902 - centrostudires@gmail.com

alexander-londono-izzam0b7cqu-unsplash

facebook
instagram
linkedin
youtube
whatsapp
messenger
phone

Labirinto, un'esperienza di trasformazione

20/11/2021 09:58

Nicola Sensale

Arti Terapie Espressive, ArtiTerapieEspressive, Arte, Benessere, Meditazione, Mindfulness, CamminataMeditativa, GuarigioneSpirituale, pace, Energia,

Labirinto, un'esperienza di trasformazione

In un labirinto occorre camminare con intenzione, quella di lasciar fuori pensieri e distrazioni, per cercare pace e avere la mente pura nell’attendere risposte

Il labirinto che stiamo illustrando in questo articolo, non ha nulla a che fare con quel luogo in cui è facile smarrirsi e incontrare creature fatate o imbattersi in incantesimi, proprio come in certe storie di fantasy della tradizione anglo-sassone o celtica. Infatti nella lingua inglese, esistono due parole per labirinto: maze e labyrinth. Sebbene entrambi i termini rimandano a quel luogo costituito da una serie complessa e confusa di percorsi, maze è una sorta di puzzle complesso, ramificato (multicursale) che include scelte di percorso e direzione. Maze è pieno di vie chiuse, trucchi e illusioni: al suo interno puoi anche smarrirti e non trovare la via d’uscita. Somiglia alla metafora della vita, quando perdi la bussola o ti senti privo di risorse e pertanto rischi di perderti.

 

Mentre labyrinth è unicursale, cioè ha un solo percorso non ramificato che porta al centro: “A labyrinth is different from a maze. A maze is full of dead-ends and tricks. A labyrinth has only one path that always leads to the centre… if you stay on the path you cannot get lost”.

 

Nelle Arti Terapie Espressive, è la struttura labyrinth quella che impieghiamo per condurre i clienti nell’esperienza creativa, considerando anche il fatto che labyrinth, al pari della scrittura confessionale, delle scatoline del comfort istantaneo o del journaling, può essere considerato anche come una via, creativa e spirituale insieme, per favorire stati di guarigione.

 

Entrando nel labirinto unicursale, il cliente inizia un percorso di mindfulness, attraverso il quale può raggiungere un centro, il suo centro interiore. Muovendo il corpo (oppure utilizzando il dito nel mini-labirinto unicursale), è più agevole fermare la mente e ridurne il controllo, concentrandosi sul respiro e sulle sensazioni propriocettive date dal movimento del corpo stesso, proprio come si farebbe in una mindfulness in movimento. 

Donec rutrum congue leo eget malesuada. Mauris blandit aliquet elit, eget tincidunt nibh pulvinar lorem ipsum.

Vestibulum ac diam sit amet quam vehicula elementum sed sit amet dui. Quisque velit nisi, pretium ut lacinia in, elementum id enim. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec velit neque, auctor sit amet aliquam vel, ullamcorper sit amet ligula. Donec sollicitudin molestie malesuada.

Donec rutrum congue leo eget malesuada.

Donec rutrum congue leo eget malesuada.

Donec rutrum congue leo eget malesuada.

Vestibulum ac diam sit amet quam vehicula elementum sed sit amet dui. Quisque velit nisi, pretium ut lacinia elementum.

Vestibulum ac diam sit amet quam vehicula elementum sed sit amet dui. Quisque velit nisi, pretium ut lacinia elementum.

Vestibulum ac diam sit amet quam vehicula elementum sed sit amet dui. Quisque velit nisi, pretium ut lacinia elementum.

Donec rutrum congue leo eget malesuada.

Donec rutrum congue leo eget malesuada.

Donec rutrum congue leo eget malesuada.

Vestibulum ac diam sit amet quam vehicula elementum sed sit amet dui. Quisque velit nisi, pretium ut lacinia elementum.

Vestibulum ac diam sit amet quam vehicula elementum sed sit amet dui. Quisque velit nisi, pretium ut lacinia elementum.

Vestibulum ac diam sit amet quam vehicula elementum sed sit amet dui. Quisque velit nisi, pretium ut lacinia elementum.

Come creare un sito web con Flazio
Cookie Policy