Corso On Line di Mandala

Una tecnica per ritrovare armonia ed equilibrio interiore

 

“Fare un mandala è una pratica utile a mettere insieme tutti quegli aspetti sparsi della tua vita, ritrovare un centro e allinearti ad esso. Con il Mandala, cerchi di coordinare il tuo cerchio con il cerchio universale” (Joseph Campbell)

Il Mandala una parola che in sanscrito sta per "cerchio" o "completamento", ha una lunga e millenaria storia ed è riconosciuto per il suo profondo significato spirituale e la rappresentazione dell’essenza della totalità. Il mandala è una rappresentazione simbolica dell’universo e può essere trovato in molte altre culture in varie parti del mondo. Nel Nord America i Navajo creano dipinti di sabbia per le cerimonie di guarigione; nel medioevo una badessa, Ildegarda von Bingen, ricevette da Dio una serie di visioni sotto forma di mandala che dettava a un pittore.

 

I buddisti tibetani creano mandala di sabbia e pittura come strumenti per la meditazione in cui si connettono con le loro divinità sia a livello fisico che spirituale. Dunque un mandale è un’immagine o serie di immagini che racchiudono simboli, preghiere, esercizi di meditazione e richieste per una santa benedizione. Nel buddismo, i mandala rappresentano la forma ideale dell'universo. L'atto di creare un mandala simboleggia quindi il processo di trasformazione dell'universo, nel passaggio da una realtà di sofferenza a una di illuminazione e il suo centro rappresenta anche l'inizio del viaggio di ciascuna persona verso la conoscenza, la saggezza e l'illuminazione. I mandala sono dunque usati come strumenti per focalizzare la mente durante la meditazione, donare pace, risolvere conflitti, cercare risposte e praticare il non attaccamento.

 

Nelle Arti Terapie Espressive proponiamo ai clienti la pratica del Mandala per ritrovare calma e concentrazione, un’attitudine al qui e ora e un invito per un’andatura meno accelerata. Inoltre con il mandala stimoliamo la consapevolezza del cliente circa il suo modo di porsi nei vari mandala del mondo, ovvero della posizione da lui stesso occupata nei diversi sistemi gruppali cui fa quotidianamente riferimento (famiglia, gruppo di lavoro, sportivo, etc.). Alcuni clienti trovano inoltre le tecniche del mandala uno strumento potente per contenere le emozioni negative, come la paura, l'ansia o la rabbia o un valido ausilio per trovare risposte. 

 

Come tutte le pratiche artistiche terapeutiche che  sollecitano il processo dal dentro al fuori, anche il mandala rappresenta una via  per l’espressione del sé del cliente nel momento dato. Il mandala nelle Arti Terapie Espressive è dunque uno specchio del sé e può aiutare a portare le parti della nostra personalità (parti di sé o sub-personalità) nel campo visivo o di "consapevolezza". In altre parole con il mandala è possibile creare un'istantanea visiva del proprio stato emotivo del momento e inoltre di come concepiamo e collochiamo noi stessi all’interno del mondo, come luogo in cui avvengono le nostre azioni e creazioni. 

Nella pratica con le Arti Terapie, è il suo istinto creativo e il suo sentimento che dovrebbero ispirarlo e guidarlo  attraverso il processo di creazione, più che le indicazioni del terapeuta o una qualche istruzione razionale. Come per la maggior parte delle creazioni artistiche a scopo terapeutico, non è così’ importante il prodotto finale, quanto invece il viaggio. Quando il cliente raggiunge la sua “destinazione”, otterrà attraverso il mandala una rappresentazione di qualcosa di personale e per lui estremamente significativo. 

 

Benefici e impieghi

Ritrovare calma, pace e contatto con  sé  (ritrovarsi).

Apprendere ad auto-regolare emozioni difficili.

Fissare l’attenzione nel momento presente e cercare risposte, assumendo un'attitudine aperta e riflessiva.

Permettere agli stati d’animo e ai contenuti del momento di emergere e diventare visibili, per prendersene cura.

Aumentare la consapevolezza del proprio livello di centralità nel mondo e del proprio personale  rapporto con le altre cerchie umane.

Avere coscienza della propria esistenza nell’universo e dei principi che lo regolano.  

calendario

Giovedì 3 , 10 e 18 Dicembre 2020

7 e 14 Gennaio 2021

ore 18.00-19,30

CORSO IN MODALITA' ON LINE

costo dei 5 incontri: € 35

TARIFFA PROMOZIONALE 

 

Cosa devi avere a portata di mano per questo Corso

 

  • Fogli da disegno Lisci formato 24x33 cm.

  • Matita da disegno

  • gomma

  • Righello 

  • Compasso, oppure oggetto rotondo di circa 20-23 cm. In aggiunta, altri oggetti di varie dimensioni per tracciare cerchi.

  • Tra i materiali per colorare, uno o più tra questi:

  • Matite colorate

  • Acquerelli

  • Pennarelli

  • Tempere

Contattaci

Istituto di Formazione RES - Via Borgosesia 63 10145 Torino